CROCE ROSSA ITALIANA

Comitato di Santena

Una domenica folk e salutista per la CRI Santenese

Nella giornata di domenica 2 Aprile 2017, la CRI di Santena è stata coinvolta e partecipe di diverse attività sul nostro territorio.Gran parte della mattinata e del pomeriggio si è svolta all’insegna della prevenzione e della salute. In accordo con il Comune di Santena,i Lions di Santena con la nostra associazione si è impegnata, insieme a diversi medici specialisti in diverse branche della medicina che hanno offerto la propria disponibilità, per fornire consulti e assistenza gratuita alla cittadinanza; ciò ha dato la possibilità ai cittadini di ricevere visite cardiologiche, dermatologiche, otorinolaringoiatriche e altre visite specialistiche.

 

Nello specifico la CRI ha fornito assistenza per la misurazione glicemica e il controllo della pressione arteriosa. Ma la CRI sa fronteggiare diversi eventi e dispiegare le proprie forze in diversi ambiti. Oltre a trascorrere la giornata presso piazza Martiri delle Libertà, presso il comune, il pomeriggio e la sera sono trascorsi all’insegna del divertimento presso la Scuola Media Giovanni Falcone, di via Tetti Agostino insieme al Comitato Borgo Taggia. Qui balli e musiche occitane hanno riempito la palestra, il rinfresco ha saziato la fame e la generosità della popolazione ha così contribuito al progetto di acquisto della nuova ambulanza di soccorso della Croce Rossa. E’ stata un’occasione per trascorrere del tempo insieme, un’occasione per fare di più e fare meglio, per dimostrare di essere un’Italia che Aiuta e che si aiuta, per dimostrare che prima di tutto si è persone e che le persone vengono prima di ogni cosa. In fondo un insieme di tanti è sempre uno, anzi un’unica grande famiglia.