CROCE ROSSA ITALIANA

Comitato di Santena

Articoli

5 per mille

Il cinque per mille alla Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Santena è una donazione che non comporta alcuna spesa.

Scopri come destinare il tuo cinque per mille alla CRI:

Puoi scegliere di donare il cinque per mille a Croce Rossa Italiana – Comitato Locale di Santena con la dichiarazione dei redditi quindi puoi contribuire con il tuo cinque per mille a finanziare le attività svolte dalla CRI sul territorio.

  • come lavoratore dipendente o pensionato (presentando il modello 730)
  • come  libero professionista o persona che ha delle partecipazioni in società (modello Uni.co)

Puoi donare il tuo cinque per mille a Croce Rossa Italiana anche se hai ricevuto il CUD per le attività svolte nel corso del 2014, ma non dovrai presentare la dichiarazione dei redditi. In tal caso, per donare il cinque per mille a Croce Rossa Italiana potrai firmare nell’apposito riquadro del modello CUD che hai ricevuto.

Per destinare il tuo cinque per mille a Croce Rossa Italiana – Comitato Locale di Santena ti basterà inserire il codice fiscale 

11053100019

nel riquadro “Sostegno del Volontariato e delle associazioni di promozione sociale” e firmare nello spazio sottostante. Se la tua firma non viene accompagnata dal codice fiscale, il tuo cinque per mille verrà suddiviso in modo proporzionale al numero di preferenze ricevute dalle organizzazioni appartenenti allo stesso riquadro, in questo caso quello del volontariato.

Destinare il cinque per mille alla Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Santena non comporta alcuna spesa per te, poiché si tratta di una quota d’imposta a cui lo Stato rinuncia: se non effettuerai alcuna scelta il tuo cinque per mille andrà allo Stato; non si tratta, quindi, di una tassa aggiuntiva.