CROCE ROSSA ITALIANA

Comitato di Santena

La Croce Rossa di Santena nelle zone alluvionate di Moncalieri

 

A seguito degli eventi atmosferici che si sono abbattuti sul territorio piemontese tra i giorni 22 e 26 novembre 2016, il Comitato Locale di Santena è intervenuto in supporto al Comitato di Moncalieri, il quale  necessitava di personale, materiali e mezzi ,per  aiutare i cittadini sfollati dalle proprie abitazioni appartenenti alle  borgate Tetti Piatti e Tagliaferro del comune di Moncalieri. Alle ore 12.30 di venerdi 25/11 sono stati attivati i primi operatori specializzati in Attività di Emergenza (Protezione Civile) ,con un mezzo fuoristrada 4x4.Nelle ore successive ,verso le 20.00 ,si  sono aggiunti altri 14 operatori ,tra questi un Operatore Polivalente di Salvataggio in Acqua, i quali hanno raggiunto le zone colpite con un pulmino 9 posti e roulotte. Nella notte é stata attivata anche la tenda pneumatica ,in possesso al comitato Santenese, per dare un posto caldo alle persone sfollate e ai soccorritori che operavano nelle acque torbide delle zone colpite dall'alluvione.Il rientro degli operatori ,intervenuti nelle prime ore di soccorso ,è avvenuto nella prima mattinata di sabato 26/11. Nel pomeriggio sono stati inviati dalla sede  altri 3 operatori per supportare la popolazione sfollata presente nella  Caserma Carabinieri del 1°Battaglione Piemonte nel Castello di Moncalieri,alle ore 21 di sabato 26 /11 è stata dichiarata conclusa l'emergenza alluvione. Ora la CRI di Moncalieri, in collaborazione con la protezione civile e gli altri enti, è impegnata a ricondurre alla quotidianità la popolazione coinvolta.

La CRI in questa emergenza come in altre situazioni ha collaborato come una GRANDE FAMIGLIA.

 Ecco alcune immagini scattate dai nostri operatori:qui sotto